Storia

Storia

Mar 5, 2012

Il Birrificio Civale inizia a produrre nel mese di maggio 2009, ma in realta’ il progetto era partito da lontano gia’ molti anni prima, nella mente e nel cuore dei due birrai, Vincenzo Civale e Daniele Cosenza.

Nell’anno 2007 avvenne l’incontro, ed un’intesa subito ottima ha portato alla condivisione di esperienze, opinioni, ricette, accumulate da entrambi nell’arco degli anni.

E’ subito iniziata insieme la produzione delle prime birre e l’affinamento di ricette gia’ innumerevoli volte separatamente sperimentate, ma con un pensiero: aprire un microbirrificio. Trascorsi alcuni mesi e iniziata l’ardua ricerca di un locale adeguato, infine trovato.
L’inizio dei lavori di ristrutturazione dei locali, la scelta degli impianti e di tutto ciò che comporta l’apertura di un microbirrificio. Infine il 5 maggio 2009 la prima cotta.

Da allora sono già trascorsi 3 anni, il Birrificio è ora una felice e consolidata realtà produttiva, con clienti sparsi su tutto il territorio nazionale e anche all’estero. Si sono aggiunti allo staff diversi collaboratori che hanno permesso di evolvere sia in termini di capacità produttiva che in termini di miglioramento qualitativo dei prodotti.

In un ottica di integrazione con il territorio, nel 2011 il Birrificio Civale ha aderito, insieme ad Unionbirrai ed altri 8 birrifici, al progetto della nuova bottiglia della birra artigianale italiana (prodotta da Verallia), creata in esclusiva per noi nei formati 33cl e 75cl entrata in uso a Dicembre 2011 e che durante il 2011 andrà a sostituire integralmente il vecchio formato.

Inoltre, dal 2012, il Birrificio utilizzerà solo malti d’orzo italiani, al fine di avere un prodotto sempre più di qualità e sempre più MADE IN ITALY.

Facebook Twitter Email Linkedin